Lunedi, 18 Dicembre 2017 - 13:28 «Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

×

Errore

Cannot retrive forecast data in module "mod_sp_weather".

Moto2, Pirro 1° nel nome del Sic

pirropirroPirro, nel nome del sic — Nella Moto2 vince Michele Pirro, che sceglie il giorno più simbolico possibile per centrare il suo primo successo in carriera. Il pilota pugliese, infatti, ha portato al successo la sua Moriwaki del team Gresini, quello di Simoncelli, di cui aveva attaccato alla carena un adesivo che lo accampagnato in questo giorno speciale.

Su una pista infida per l’umido, Pirro ha preceduto Kallio e Aegerter e festeggiato con grande emozione e commozione. Iannone, 11° davanti a De Angelis, ha conservato la terza posizione nella classifica iridata di fine anno, proprio davantio al sanmarinese. Cadute per il neo campione del mondo, Stefan Bradl, e per Yuki Takahashi, compagno di squadra di Pirro nel team Gresini, volato in modo spettacolare per un high side che lo ha fatto atterrare di schiena e preoccupare tutti. Portato al centro medico, gli è stata diagnosticata una commozione cerebrale, ma senza gravi conseguenze. Una piccola macchia in questo giorno speciale per il team di Fausto Gresini, in lacrime dopo il trionfo del suo pilota. Il team manager, va ricordato, dopo la morte di Simoncelli, ha deciso di portare ugualmente la sua squadra a Valencia, nonostante la tragedia, proprio per onorarne al meglio la memoria.
Massimo Brizzi


Invito alla lettura

 

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Sport People & Gallery