Mercoledi, 28 Giugno 2017 - 10:49 «Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

×

Errore

Cannot retrive forecast data in module "mod_sp_weather".

In parata per ricordare Simoncelli

sicVALENCIA - Un lungo serpentone di moto in omaggio a Marco Simoncelli. E' il tributo dei piloti del Motomondiale al pilota di Coriano, che ha perso la vita a 24 anni in seguito ad un incidente in gara a Sepang.

Questa mattina i piloti delle tre cilindrate hanno completato un giro di pista sul circuito Ricardo Tormo di Valencia, ,che oggi ospita l'ultimo appuntamento del Motomondiale 2011.

Ad aprire il corteo un emozionato Kevin Schwantz, texano campione del mondo della 500 nel 1993, che ha sfilato per primo sulla Honda di Simoncelli. Anche il circuito spagnolo si è unito all'omaggio esponendo una gigantografia del pilota italiano con la scritta: 'Ciao Super Sic'. La cerimonia, dopo l'arrivo del corteo al traguardo, si è conclusa fra la commozione generale con i fuochi d'artificio, le mascletà valenciane.

L'EMOZIONE DI ROSSI - "Il giro per Sic è stato emozionante", ha detto Valentino Rossi, che ha indossato una maglia con il 58 di 'Sic' e ha portato con sè una bandiera con il numero del suo amico fraterno. "E' stato bello vedere Kevin sulla sua moto, è stato speciale vedere tutte le moto in pista. E' il minimo che potevamo fare".

 


Invito alla lettura

 

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Sport People & Gallery